profilazione

La mentalità con cui ti poni nei confronti di ogni vendita ne condiziona le probabilità di successo: Un atteggiamento cordiale sorridente entusiasta positivo e sicuro deve essere prima nella tua testa poi nei tuoi atteggiamenti. Non abbiamo né hai alcun...
  • 12 Ottobre 2021
Leggi tutto
Profilare, prequalificare, selezionare il cliente potenziale, proprietario. Perché? A che serve? Si può procrastinare o saltare questa fase? Si può fare tutto a seconda degli standard dati. Si deve fare tutto quello che serve per essere il miglior venditore professionale...
  • 6 Agosto 2021
Leggi tutto
Credere che siano infiniti i “No” che un potenziale cliente può dire in una telefonata o in un appuntamento. Confondere un’obiezione con un rifiuto. Gestire il tempo (l’agenda) senza prima aver gestito priorità e procedure. Pensare che l’improvvisazione sia meglio...
  • 15 Aprile 2020
Leggi tutto
La qualificazione è la chiave di una elevata produzione. Il sistema per qualificare il cliente è seguire il sistema N.E.A.D.S. N – NOW: Scoprire cosa i clienti hanno e vogliono  ORA (NOW). E – ENJOY: Analizzate cosa apprezzano (ENJOY) di...
  • 18 Giugno 2018
Leggi tutto
Si può definire dunque prospect il lead che ha “passato” l’esame di profilazione e ha cioè superato la eventuale diffidenza iniziale verso il venditore, acquisito maggiore fiducia nel venditore stesso e ha comunicato le sue esigente palesi e dato qualche...
  • 29 Agosto 2017
Leggi tutto
Nella lingua italiana si chiama “cliente” quello che in inglese viene chiamato “lead” “prospect” “client” e “customer”. L’italiano è troppo sintetico o è la lingua inglese a essere prolissa? La risposta sta nel contestualizzare la definizione di “cliente”. Riferendosi alla...
  • 22 Agosto 2017
Leggi tutto
Cerca negli articoli…
Ultimi Articoli
12 Ottobre 2021
6 Ottobre 2021
15 Settembre 2021
10 Settembre 2021