Cosa fare oggi nell’epidemia Covid-19

In questo periodo di distacco forzato dal lavoro “tradizionale”, e dall’adozione del lavoro in modalità agile (smart), occorre allenare intelligenza e concentrazione per non entrare in uno stato anestetizzato, inerte e che non aiuta a tenere salda la mentalità e rischia di rallentare pesantemente il rientro al lavoro a pieno ritmo, quando la situazione che stiamo vivendo si avvierà alla normalizzazione.

Per evitare di cadere nella trappola, adottate questi comportamenti:

  1. Per questo periodo decidete se stare in vacanza e non lavorare, oppure se lavorare e quanto e quando.
  2. Partecipate ai Meeting fissati dal vostro  marchio/broker/agenzia.
  3. Se avete staff e un pool di collaboratori, è tassativo fissare riunioni/webinar con loro a cadenza quotidiana per fare il punto della situazione, programmare un piano di lavoro e individuare le priorità.
  4. Continuate a sentire e chiamare i colleghi per fare role-play, esercitarvi e responsabilizzarvi l’uno con l’altro.
  5. Se siete coinvolti nella formazione IperProfessional non mancate le sessioni e partecipate con ancora più interesse.
  6. Chiamate i “clienti” (proprietari che vi hanno dato esclusiva e acquirenti potenziali con cui stavate lavorando) e informateli di come state lavorando, che siete attivi e/o operativie di quali sono le vostre strategie attuali e future.
  7. Chiamate clienti passati, conoscenti e fornitori spiegando che il motivo della chiamata è personale (se stanno bene, sì oggi è il caso)  e lavorativa per chiedere referenze, informazioni, business e nomi.
  8. Preparatevi a fare più contatti e a ricevere più obiezioni.
  9. Se volete chiamare gli annunci dei privati (buona idea) fate una telefona orientata alla chiusura e non al sondaggio.
  10. Se trovate notizie, informazioni o lead sviluppateli nell’ottica di un appuntamento di acquisizione da svolgere in remoto.
  11. Fate il massimo che potete: puntate a prendere l’incarico, fate l’acquisizione in remoto, iniziate a recuperare informazioni e materiale (via email o corriere) andate avanti più che potete nel “processo di vendita”: non arrendetevi prima voi.
  12. Attenetevi come mai avete fatto al processo di Vendita che essendo universale si adatta alla situazione che stiamo vivendo: chiamate per fissare l’appuntamento telefonico e prendere le  prime info (Approccio), richiamate per confermare le info (e i materiali ottenuti) e ottenete più dati possibili sui clienti potenziali, fate l’acquisizione in remoto inviando la vostra relazione via corriere o via (email) e usando programmi ad hoc (Skype, e WhatsApp).

Andrà tutto bene!

[Fonte: Lorenzo Cavalca]

#iperprofessional
#lavorosmart
#lavoroinsicurezza
#andràtuttobene
#acquisizione
#appuntamentiprofilatissimi
#stayipersafe
#produzione
#vendita

 

 

Condividi questo articolo
Cerca negli articoli…
Ultimi Articoli
21 Ottobre 2021
12 Ottobre 2021
6 Ottobre 2021
15 Settembre 2021