I Tre discorsi

Quando parli davanti al cliente parli in pubblico. Prima del cosa dici, è importante come lo dici.
Hai una dizione chiara o parli rapido mangiandoti le parole?
Guardi l’interlocutore in faccia o volgi il tuo sguardo altrove?
Modifichi “l’andatura” del tuo discorso, o tieni sempre il solito tono?
Adegui il tuo gesticolare la senso delle parole, o sei fermo come un manichino o al contrario ti muovi come una bandiera al vento?
Respiri normalmente o vai in affanno?
Ricorda: fai sempre tre discorsi, quello che prepari, quello che pronunci e quello che ripeti solo a te stesso. Per fare in modo che questi tre discorsi abbiano il medesimo contenuto, devi preparare la presentazione (le domande), farle e avere il controllo gestendo le obiezioni.

[Francois de La Rochenfoucaud]

Condividi questo articolo
Cerca negli articoli…
Ultimi Articoli
21 Ottobre 2021
12 Ottobre 2021
6 Ottobre 2021
15 Settembre 2021