Il Potere delle Liste

Chi sono i tuoi migliori clienti? Quali sono le loro caratteristiche? Una volta individuati e individuate, devi dare loro la caccia!

Magari sono i tuoi clienti passati. Bene, Elabora un elenco e inseriscili uno dopo l’altro aggiungendo di volta in volta le referenze e segnalazioni che ottieni. Non devono essere nel tuo gestionale. La lista non è una pila di pratiche né un elenco di fatture: è una LISTA.

Stabilisci quanti tentativi di comunicazione sei disposto a fare per contattare ciascun nominativo, e una volta che lo hai “avvicinato” quante volte lo richiami nel periodo che hai stabilito.

Questa è una attività dove non vinci al primo colpo, quindi invece di cedere alla frustrazione quando non ricevi risultati immediati, cambia direzione e insisti in questa attività.

Sii persistente, fai quello che devi. Non rallentare e non valutare di cambiare strategia, lista, cliente potenziale.

Se chiami ripetutamente lo stesso tipo di “contatto”, diventi un esperto a forza di sentire lo stesso linguaggio, le stesse espressioni, le stesse obiezioni, le stesse domande. La tua credibilità e la tua “sicurezza” aumentano.

Nel caso che la tua lista sia troppo corta, o hai iniziato il lavoro da poco o hai una bassa produzione.

[Fonte Mike Weinberg]

Condividi questo articolo
Cerca negli articoli…
Ultimi Articoli
26 Novembre 2021
17 Novembre 2021
10 Novembre 2021
21 Ottobre 2021
12 Ottobre 2021