Tutti all’Open Day (“Power Open House”)?

Vademecum per condurre Open House di successo e per fare visite organizzate per vendere l’immobile non per mostrarlo!

Fissare il giorno della Power Open House in accordo con i proprietari solo dopo relazione tecnica/urbanistico-catastale

> Calendarizzare  slot da 20 minuti per ogni appuntamento di vendita (visita)
> Obbligo di profilare al 100% il 100% delle “richieste” specifiche sull’immobile e delle richiesta proveniente da “Matching”
> Comunicare agli acquirenti interessati i requisiti imprescindibili (le Regole del Gioco):
1) Visite solo nel giorno dell’Open Day
2) Obbligo della puntualità e rispetto degli orari, altrimenti se in ritardo si “slitta” in coda
3) Periodo (max 5 giorni lavorativi) entro il quale si raccolgono le offerte dal giorno dell’Open House
4) Offerte non sono rialzabili (se non quella che segue l’eventuale trattativa col proprietario)
5) Obbligo firma del foglio di visita.
> Appuntamenti in collaborazione seguono le stesse regole.
> I moduli dell’offerta sono quelli dell’agenzia che ha l’Esclusiva.
> Tutte le offerte saranno consegnate al proprietario che sceglierà.
> Massima riservatezza su cifre e caratteristica di ogni singola offerta.
> Per ogni visita occorre far riferimento alla scheda di profilazione dell’acquirente.
> Mettere a disposizione copie dell’opuscolo informativo con i dettagli sull’immobile (planimetria, regolamento condominiale,abitabilità, Ape, ecc ecc)
> Si consiglia di essere in due alla Power Open House

 

[Fonte Lorenzo Cavalca]

Condividi questo articolo
Cerca negli articoli…
Prossimi Eventi
Ultimi Articoli
5 Dicembre 2019
22 Novembre 2019