Monofocalizzandosi

Studi e ricerche hanno rivelato i danni provocati al lavoro del Multitasking (cominciare un’attività, metterla poi da parte e dedicarsi in simultanea ad altro poi riprendere un’attività e via dicendo): diminuzione dello slancio, obbligo a rivedere il lavoro svolto, perdita il segno, sperpero di una grande quantità di energia, diminuzione della lucidità.

In realtà il Multitasking (effettuare simultaneamente diverse attività) dovrebbe chiamarsi TaskShifting, il passaggio continuo da un lavoro all’altro.

L’alternativa al Multitasking/TimeShifting è la Monofocalizzazione: iniziare un lavoro e portarlo avanti finché non è completato al 100% escludendo qualsiasi interruzione, distrazione e avendo la mentalità di iniziare un lavoro imponendosi di portarlo a termine prima di passare al compito successivo.

[Fonte Alan Lakein]

Condividi questo articolo
Cerca negli articoli…
Ultimi Articoli
14 Giugno 2021
9 Giugno 2021
31 Maggio 2021
13 Maggio 2021