Le liste di Branson

Per Richard Branson  uno dei sistemi, se non IL, sistema principale per ricordarsi le cose da fare, stare sul pezzo, tracciare i progressi fatti e raggiungere gli obiettivi stabiliti è…fare liste, elenchi.
Richard Branson è uno dei più noti imprenditori a livello mondiale (è il fondatore del Virgin Group al quale fanno capo 40 società tra le quali Virgin Atlantic Airways, compagnia aerea internazionale, Virgin Media, compagnia telefonica britannica, Virgin Active, la catena di centri fitness). 
Ecco i suoi dieci consigli per fare elenchi utili e funzionali:

1) Appuntarsi ogni idea, grande o piccola, che viene in mente.
2) Portarsi sempre dietro un bloc notes.
3) Trovare un sistema per elencare le idee sulle quali lavorare.  Icone da flaggare, cerchietti. classifica, elenco alfabetico, elenco puntato: va bene qualsiasi soluzione a condizione che risulti idonea per chi elenca.
4) Mettere giù una lista di azioni gestibili da completare quotidianamente.
5) Segnarsi le azioni compiute e i compiti fatti: dà molta soddisfazione.
6)  Rendere gli obiettivi misurabili: solo così si comprende se il programma di lavoro sta funzionando.
7) Fissare fantastici obiettivi a lungo termine: che cosa volete realizzare nel 2020? Dove vi vedete nel 2025?
8) Fare liste per gli obiettivi personali non solo per quelli lavorativi.
9) Scambiare gli obiettivi con altri per motivarsi vicendevolmente.
10) Celebrare il successo (quando si raggiunge l’obiettivo) e poi fare una nuova lista di obiettivi.

[Fonte Richard Branson]

Condividi questo articolo
Cerca negli articoli…
Ultimi Articoli
12 Ottobre 2021
6 Ottobre 2021
15 Settembre 2021
10 Settembre 2021