Avere la testa sul lavoro

Attitudine, testa e impostazione mentale. Se ne parla sempre.  Come si rende più forte la propria impostazione mentale, come ci si può credere di più?

Si rende più forte la propria impostazione mentale se si è focalizzati sul programma di lavoro ideato per raggiungere i propri obiettivi, e se si ha calendarizzato e organizzato le azioni necessarie per conseguire tali obiettivi.

Si rende più forte la propria impostazione mentale se si limita il più possibile la “propria” emotività nelle situazioni di vendita.

Si rende più forte la propria impostazione mentale, se si si tende a desiderare la realizzazione dei propri obiettivi lavorativi giornalieri e settimanali indipendentemente dagli alti e bassi che si avranno.

Si rende più forte la propria impostazione mentale se il nostro corpo è in forma, se la mente è reattiva, se lo spirito è congruo e se si fa proprio il motto di Google (“don’t be evil”, non essere malvagio).

Si rende più forte la propria impostazione mentale se si è onesti con sé stessi riguardo competenze, approccio e attività.

Si rende più forte la propria impostazione mentale, se ci si crede!

[Fonte: Lorenzo Cavalca]

Condividi questo articolo
Cerca negli articoli…
Ultimi Articoli
14 Giugno 2021
9 Giugno 2021
31 Maggio 2021
13 Maggio 2021